MotoGp, Valentino prende per mano la Ducati. Primi giri a Valencia

MotoGp, Valentino prende per mano la Ducati. Primi giri a Valencia

MotoGp, Valentino prende per mano la Ducati. Primi giri a Valencia

VALENCIA - A Valencia è iniziata la nuova era di Valentino Rossi. Il campione di Tavullia ha finalmente preso per mano la Ducati. Per vedere in pista il nove volte iridato si è dovuto attendere fino alle 12.20 circa poiché l'asfalto del ‘Ricardo Tormo' era umido a causa della pioggia caduta nella nottata. La serranda del box della casa di Borgo Panigale si è aperta alle 11.40, facendo vedere le due Ducati nere col numero 46 su cui lavorerà Valentino.

 

>LE IMMAGINI DEL DEBUTTO DI ROSSI IN DUCATI

 

Rossi ha consumato un caffè e scambiato qualche opinione con i tecnici. Dopodichè si è assentato, salvo poi tornare intorno alle 12.15 con indosso una tuta giallonera. "The Doctor" ha un indossato casco giallonero, con un punto di domanda subito sopra la visiera. Quindi ha completato una serie di tornate senza forzare. Dieci in tutto, la più rapida in 1'37''329 (in gara aveva realizzato con la Yamaha un 1'32''970). In pista anche Loris Capirossi con la Ducati del team Pramac con carena rosso-nera e il collaudatore della rossa, Franco Battaini.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -