MotoGp verso Silverstone, Rossi fa la danza della pioggia

Valentino Rossi spera in un weekend bagnato a Silverstone, che ospiterà il prossimo round del Motomondiale. “In caso di pioggia, forse avremmo qualche “chance” in più”

Valentino Rossi spera in un weekend bagnato a Silverstone, che ospiterà il prossimo round del Motomondiale. “In caso di pioggia, forse avremmo qualche “chance” in più”, ha ammesso il portacolori della Ducati. Nel 2011 il pesarese ha avuto una delle parentesi più difficili della stagione: “Ho un anno di svantaggio rispetto agli altri (nel 2010 non aveva corso per l'infortunio alla gamba, ndr), quindi dovrò girare il più possibile durante le prove e capire bene la pista”.

Il pesarese è reduce da due sessioni di test a Barcellona e Aragon: “Abbiamo lavorato su elettronica e assetto e adesso vedremo come andrà in Inghilterra. Speriamo di guidare bene, di trovare il set-up più adatto e di riuscire a mantenerci sullo stesso livello del Gran Premio di Barcellona sull’asciutto”. “So che non sarà un fine settimana facile ma non vedo l’ora di tornare in pista”, gli ha fatto eco il compagno di squadra, Nicky Hayden.

“E’ eccitante pensare alla prossima gara a Silverstone – ha evidenziato l'americano -. Abbiamo corso lì due volte e in entrambi i casi abbiamo trovato qualcosa di diverso, na modifica all’asfalto o alle infrastrutture, tanto che ho ancora quasi l’impressione di andare su una pista nuova”. Secondo l'ex campione del mondo l'elettronica avrà un ruolo importante a causa della presenza delle tante curve diverse una dall’altra. Dopo due gare deludenti, “l'obiettivo è cercare di fare un passo in avanti”-
 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -