MotoGp, warm-up Jerez. La pioggia aiuta Valentino. Stoner vola ancora

MotoGp, warm-up Jerez. La pioggia aiuta Valentino. Stoner vola ancora

MotoGp, warm-up Jerez. La pioggia aiuta Valentino. Stoner vola ancora

JEREZ - Arriva al pioggia a Jerez a dare una mano a Valentino Rossi. Il pilota di punta della Ducati, alla prima presa di contatto con la Desmosedici in condizioni di umido, si è piazzato al secondo posto nel warm-up del Gran Premio di Spagna. Il nove volte campione del mondo, che scatterà dalla dodicesima posizione dopo una qualifica condizionata da una scivolata con la moto con cui aveva più confidenza, ha chiuso a 591 millesimi da Casey Stoner.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La moto ha un buon grip, siamo veloci - ha affermato il pesarese ai microfoni di Italia 1 -. Se l'asfalto rimane bagnato potremo fare una bella gara. Peccato che partiamo così indietro". Il portacolori della Honda Repsol, che scatterà dalla pole, ha fermato il cronometro sul tempo di 1'50''297. L'umido ha esaltato anche Andrea Dovizioso, che ha preceduto Nicky Hayden, Jorge Lorenzo, Marco Simoncelli e Dani Pedrosa. Undicesimo Loris Capirossi; male Ben Spies solo 14esimo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -