Superbike, Biaggi carico per Misano: "Buon circuito per noi"

Misano Adriatico “è un buon circuito per noi”. E' ottimista Max Biaggi a pochi giorni dal settimo round del mondiale Superbike che questo weekend fa tappa sulla Riviera Romagnola

Misano Adriatico “è un buon circuito per noi”. E' ottimista Max Biaggi a pochi giorni dal settimo round del mondiale Superbike che questo weekend fa tappa sulla Riviera Romagnola. Il “Corsaro” dell'Aprilia, che sul tracciato adriatico ha conquistato una splendida doppietta nel 2010, anno della conquista dell'iride, si presenterà da leader del campionato con un margine di 18 punti su un Marco Melandri in forte ascesa con la Bmw dopo le vittorie di Donington e Miller.

Biaggi è particolarmente motivato per la sfida del Santa Monica: “Da questo weekend mi aspetto molto, voglio offrire ai nostri tifosi due belle gare”. Il cinque volte iridato però non dimentica l'alto livello dei rivali: “Resta da vedere come si comporteranno gli altri, alla luce del nuovo equilibrio espresso dalla prima parte di campionato. Siamo leader della classifica grazie ai continui buoni piazzamenti, pero’ dobbiamo migliorare la nostra moto che sembra aver perso potenziale tecnico rispetto alla concorrenza”.

Punta ad un buon risultato anche il compagno di squadra di Biaggi, Eugene Laverty: “Abbiamo fatto progressi durante le prove al Miller e risolto i problemi di chattering che ci avevano disturbato nelle prime tappe – ha evidenziato il nord irlandese -. Sfortunatamente le gare non sono andate secondo i piani, il quinto e sesto posto finale non mi hanno soddisfatto. Il mio obiettivo da qui in avanti è il podio, perché penso sia alla nostra portata”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -