Superbike, Checa: "Imola circuito buono per la Ducati"

All'Enzo e Dino Ferrari di Imola è salito per quattro volte sul podio, tre delle quali dal gradino più alto. E' fiducioso Carlos Checa alla vigilia del secondo round del mondiale Superbike

All'Enzo e Dino Ferrari di Imola è salito per quattro volte sul podio, tre delle quali dal gradino più alto. E' fiducioso Carlos Checa alla vigilia del secondo round del mondiale Superbike. “E' un circuito buono per la Ducati”, ha affermato lo spagnolo del team Althea pensando ai sali e scendi del Santerno. Il campione del mondo in carica ricorda le emozioni del 2011: “Il pubblico era stato eccezionale, speriamo che sia cosi’ anche quest’anno. E' emozionante aver successo a Imola”.

Checa arriva in Romagna dopo un mese di relax. “Sto bene – ha sottolineato -. Questi ultimi giorni sono stato a sciare, mi sono divertito e adesso mi sento pronto per tornare in pista. A Imola abbiamo un bel riferimento, ma dobbiamo vedere come siamo messi rispetto a nostri rivali”. Spera di far bene anche Davide Giugliano, compagno di squadra di Checa. Nella passata stagione il giovane talento italiano ha chiuso secondo nella gara della Stock 1000.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Phillip Island  ha chiuso la prima gara in nona posizione e tredicesimo nella seconda manche, guadagnando subito dieci punti preziosi, e posizionandosi dodicesimo nella classifica generale. Giugliano ha approfittato della pausa per migliorare la condizione atletica. Soffre di un'infiammazione al braccio che gli ha causato problemi gia’ in Australia. “Vedremo come si comporta questo weekend quando salirò in moto”, ha affermato il ducatista. Imola, ha sottolineato, “è un circuito che mi piace molto, e mi fa sempre piacere correre a casa, in Italia. Quindi spero di poter fare due belle manche domenica.”

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -