Superbike, test a Misano. Checa al passo di una MotoGp. Biaggi a 8 decimi

Superbike, test a Misano. Checa al passo di una MotoGp. Biaggi a 8 decimi

Superbike, test a Misano. Checa al passo di una MotoGp. Biaggi a 8 decimi

MISANO - Carlos Checa viaggia al ritmo di una MotoGp. Nell'ultima giornata di test a Misano Adriatico, il portacolori della Ducati Althea ha stabilito il nuovo record del tracciato per una Superbike, fermando il cronometro sul tempo di 1'34''8. Una prestazione che nel Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini della MotoGp l'avrebbe portato all'ottavo posto sulla griglia di partenza. Lo spagnolo ha preparato la sua 1198 in vista del round del 12 aprile.

 

Checa sembra aver trovato un buon set-up per Misano, identificando anche delle soluzioni che potrebbero essere utili a Miller. Tra martedì e mercoledì ha completato ben 140 giri, testando anche diverse soluzioni di pneumatici portate dalla Pirelli. Alle sue spalle, staccato di otto decimi, si è piazzato Max Biaggi, che ha lavorato di fino sulla sua Aprilia RSV4. Con gomma da gara, il "Corsaro" ha girato un decimo più lento del leader del campionato.

 

Dietro i principali protagonisti del campionato delle derivate di serie si sono piazzate le Bmw di Troy Corser (1'35''8) e Leon Haslam (1'36''1). L'inglese a sua volta ha preceduto di appena due decimi l'altra Aprilia tricolore, quella di Leon Camier. Completano la lista dei tempi l'Aprilia del team Pata di Noriyuki Haga (1'37''0) e quella del collaudatore della casa di Noale, Alex Hoffman (1'37''6). Yamaha sarà invece impegnata con Eugene Laverty e Marco Melandri ad Aragon.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -