Motocross, Tony Cairoli campione del mondo classe MX1

Motocross, Tony Cairoli campione del mondo classe MX1

Il giorno più bello di Tony Cairoli è quello di domenica 22 agosto. Sulla difficile pista di Campo Grande, Brasile, il talento siciliano ha vinto con quattro mance d'anticipo il mondiale Motocross MX1. Antonio, ha vinto il suo secondo titolo nella classe regina e questo alloro è ancora più importante perché arrivato all'esordio con la KTM 350. Una stagione magnifica quella di Cairoli e del team De Carli che si è concretizzata in Brasile grazie a due manche splendide e al ritiro di Desalle.

 

Nella prima gara, il pilota della KTM, ha finito secondo, mentre in quella finale ha compiuto il capolavoro. Si è messo in scia a Desalle, dopo essere scattato quinto, ma un errore lo ha allontanato dal belga in quel momento in testa. Non si è perso di morale, ha recuperato e si è riportato secondo, anche se lontano dall'avversario. A quel punto è arrivato il colpo di scena con la Suzuki di Desalle che si è ammutolita e Cairoli che si è ritrovato davanti e ha vinto.

 

L'italiano a quel punto ha chiuso la partita al primo match ball e facendo suo anche il GP del Brasile ha ottenuto il quarto successo consecutivo, il trentaseiesimo in carriera affiancando il mito Roger De Coster.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -