MotoGp, a Motegi la prima pole di Dovizioso. Rossi battuto per 54 millesimi

MotoGp, a Motegi la prima pole di Dovizioso. Rossi battuto per 54 millesimi

MotoGp, a Motegi la prima pole di Dovizioso. Rossi battuto per 54 millesimi

MOTEGI - Andrea Dovizioso ha conquistato a sorpresa la pole position del Gran Premio del Giappone, quintultimo appuntamento del mondiale MotoGp. Il portacolori dell'unica Honda Repsol in pista dopo l'incidente che ha messo ko Dani Pedrosa ha girato in 1'57''001, precedendo di soli 54 millesimi un ritrovato Valentino Rossi (Yamaha). Il forlivese, che sta cercando un accordo con la Honda per il 2011, si tratta della 14esima pole in carriera, la prima nella classe regina.

 

La prima fila è completata dalla Ducati di Casey Stoner (1'57''105). Solo quarto il leader del campionato Jorge Lorenzo, fresco di rinnovo con la Yamaha per le prossime due stagioni. Lo spagnolo, che ha accusato da Dovizioso un ritardo di 205 millesimi, ha dimostrato di aver un passo gara insostenibile dagli altri. Salvo sorprese meteorologiche dell'ultima ora, ma la pioggia dovrebbe arrivare dopo la gara, lo spagnolo è il principale accreditato alla vittoria.

 

Al fianco di Lorenzo scatteranno le Yamaha del team Monster Tech 3 dei texani Colin Edwards e Ben Spies. Settimo il francese Randy De Puniet (Honda LCR) davanti al ‘Leone' di Coriano Marco Simoncelli (Honda Gresini) e alle Suzuki di Alvaro Bautista e Loris Capirossi, ques'ultimo autore di una scivolata nei minuti finali della sessione. Deludente la prestazione di Nicky Hayden, solo undicesimo davanti all'altra Honda Gresini di Marco Melandri.

 

La pole di Dovizioso ha confermato lo splendido momento della Honda. Il team ufficiale è stato protagonista di uno splendido finale di stagione, con un'evoluzione tecnica che ha permesso a Pedrosa di ridurre a soli 56 punti il gap da Lorenzo. A questo punto crescono i rimpianti per un inizio di campionato sottotono ma soprattutto per il ko del pilota spagnolo, che avrebbe potuto recuperare altri punti al connazionale.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -