MotoGp, completata la seconda operazione. ''Valentino sta bene''

MotoGp, completata la seconda operazione. ''Valentino sta bene''

MotoGp, completata la seconda operazione. ''Valentino sta bene''

FIRENZE - E' perfettamente riuscito anche il secondo intervento chirurgico a Valentino Rossi, ricoverato al Cto di Firenze dopo l'incidente di sabato mattina al Mugello nel quale ha riportato la frattura scomposta ed esposta di tibia e perone. L'operazione di lunedì pomeriggio, seguita a quella di sabato in cui è stato applicato un chiodo con quattro viti, si è resa necessaria per saturare e pulire la ferita. "Valentino sta bene", ha assicurato il professor Roberto Buzzi.

 

"Ha già la testa sulle due ruote", ha chiosato, specificando che per almeno sei giorni Rossi resterà al Cto. Nel corso dell'operazione, ha spiegato il professor Buzzi, "è stata tolta la vac, il sistema per l'aspirazione ventilata della ferita, ed è stato suturato". L'obiettivo è di metterlo al più presto su una sedia a rotelle perché possa iniziare a muoversi e prendere un po' di indipendenza. Martedì il nove volte iridato sarà visitato da un altro medico alla spalla infortunatosi in motocross a metà aprile.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -