MotoGp, Dovizioso ko al Montmelò: ''Potevo giocarmi la vittoria''

MotoGp, Dovizioso ko al Montmelò: ''Potevo giocarmi la vittoria''

MotoGp, Dovizioso ko al Montmelò: ''Potevo giocarmi la vittoria''

MONTMELO' - Aveva promesso alla vigilia del weekend del Gran Premio di Catalogna che avrebbe lottato per la vittoria. E ci è riuscito fino a dieci giri dalla fine, quando ha dovuto dire addio ai sogni di gloria per colpa di una scivolata. Stavolta ci ha provato Andrea Dovizioso a regalare l'illusione che Jorge Lorenzo si potesse battere. "Sono comunque soddisfatto della prestazione e andremo al Sachsenring ancora più forti", ha promesso il pilota della Honda del team Repsol.

 

"Stavamo facendo una prestazione stupenda, giravamo in 1.43, un buon passo che avevamo solo io e Lorenzo", ha esclamato il forlivese. Ma ‘Dovi' ha dovuto fare i conti fin dal primo giro con un problema al freno posteriore che lo ha condizionato pesantemente tutta la gara. "Funzionava correttamente nella prima parte di frenata, poi andava a vuoto nella seconda parte", ha spiegato.

 

Tuttavia il romagnolo è riuscito comunque a girare molto veloce nonostante avesse difficoltà a controllare il davanti perché la moto era sbilanciata in avanti. "Un vero peccato perché ci potevamo giocare la vittoria - ha sottolineato Dovizioso -. Avevo un buon feeling con la moto e in gara abbiamo visto il frutto del lavoro fatto nelle prove. Mi dispiace per tutto il team e i miei fans".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -