MotoGp, Dovizioso quarto a Misano: ''Non sono contento del quarto posto''

MotoGp, Dovizioso quarto a Misano: ''Non sono contento del quarto posto''

MotoGp, Dovizioso quarto a Misano: ''Non sono contento del quarto posto''

MISANO (Rimini) - Andrea Dovizioso archivia il drammatico weekend del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini con un buon quarto posto. Ma la prestazione del pilota della Honda del team Respol passa in secondo piano davanti alla sciagura del giapponese Shoya Tomizawa in Moto2. "Noi piloti ci dimentichiamo tra virgolette quanto è facile che accadano queste cose, anche per una stupida caduta. Però è il nostro sport", ha detto il forlivese.

 

"Negli ultimi anni grazie al lavoro della Safety Commission si è aumentata notevolmente la sicurezza, ma purtroppo tante fatalità possono accadere". A Brno Dovizioso ha rischiato di esser investito da Valentino Rossi dopo una caduta. "Non mi rendo conto del pericolo quando corro, perché si pensa solo al risultato. In quel momento ero talmente dispiaciuto che non davo peso all'incidente".

 

Nell'incidente di Tomizawa, ha ricordato il romagnolo, le barriere di terra non sono state toccate. "Questo può accadere ed è per questo che il nostro lavoro è così rischioso". Parlando del weekend di gara, Dovi non si è detto contento del quarto posto, considerando la supremazia del compagno di squadra Dani Pedrosa. "In gara la moto è andata meglio che in qualifica. Ho fatto dei giri molto veloci. Ho provato a prendere Valentino, ma non ci sono riuscito".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -