MotoGp, Dovizioso quinto al Sachsenring: ''Set-up non ideale''

MotoGp, Dovizioso quinto al Sachsenring: ''Set-up non ideale''

MotoGp, Dovizioso quinto al Sachsenring: ''Set-up non ideale''

SACHSENRING - Andrea Dovizioso non è andato oltre la quinta posizione al Sachsenring. "Sono deluso dopo il quarto posto delle qualifiche, ma semplicemente non avevo il passo per stare con i migliori - ha esordito il portacolori della Honda del team Repsol -. Per stare con loro ho guidato in modo aggressivo ed oltre il limite. Ma sapevo che non era il modo migliore per far lavorare la gomma, anche se ci ho provato a stare con i primi".

 

Il forlivese ha ammesso che per tutto il weekend non ha trovato il set-up ideale per la sua RC212V, faticando anche con l'elettronica. Dopo l'interruzione per il grave incidente che ha visto coinvolti Aleix Espargaro, Alvaro Bautista e Randy De Puniet, Dovizioso ha cercato con la squadra di cambiare alcune impostazione di elettronica perchè perdeva tempo prezioso in alcuni settori della pista. Alla fine ha arpionato un quinto posto, regolando in volata Marco Simoncelli e Nicky Hayden.

 

Tra una settimana si correre a Laguna Seca: "Non vedo l'ora di tornare a correre per tornare ad esser competitivo". Dovizioso si è anche complimentato con Daniel Pedrosa per la vittoria: "Aveva un ritmo incredibile e la sua vittoria è importante per la squadra", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -