MotoGp, dramma Simoncelli. Edwards: "Sono triste"

MotoGp, dramma Simoncelli. Edwards: "Sono triste"

MotoGp, dramma Simoncelli. Edwards: "Sono triste"

""E' veramente triste assistere alla morte di un amico". Parla Colin Edwards all'indomani delle terribile incidente costato la vita a Marco Simoncelli. Il texano della Yamaha si è trovato davanti a se la Honda Gresini del pilota di Coriano, non potendo fare nulla per evitare di travolgerlo. Nell'impatto l'americano ha riportato la lussazione della spalla sinistra subito dopo la caduta e la frattura di entrambi i polsi. Mercoledì si sottoporrà ad accertamenti.

 

"Mentalmente tengo duro - ha affermato Edwards -, ma è stata davvero una tragedia. Sono triste per l'intera comunità MotoGP, il mio cuore è pesante per tutti coloro che sono coinvolti, dalla famiglia ai fan". Quindi le ultime parole sono indirizzate a "Super Sic": "Buon viaggio amico mio, ci mancherai".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -