MotoGp, duello Rossi-Lorenzo. La Yamaha ammonisce Valentino

MotoGp, duello Rossi-Lorenzo. La Yamaha ammonisce Valentino

MotoGp, duello Rossi-Lorenzo. La Yamaha ammonisce Valentino

MOTEGI - La Yamaha dà una sonora strigliata a Valentino Rossi. Il boss della casa dei tre Diapason, Masao Furusawa, non ha gradito le sportellate tra il nove volte campione del mondo e il compagno di squadra Jorge Lorenzo. In gioco c'era l'immagine del più forte e la battaglia l'ha vinta Valentino. "Non vogliamo più vedere un comportamento così tra due compagni di squadra", ha affermato Furusawa: "Abbiamo l'obiettivo di vincere entrambi i titoli".

 

Valentino ha voluto fortemente il podio, ridimensionando il rivale che comunque ha cercato di finirgli davanti. A far la differenza è stata la fame di Valentino, finalmente tornato a combattere corpo a corpo prima dell'incidente del Mugello. Ma Furusawa ha intimato al pesarese di comportarsi "in modo differente nei confronti degli altri piloti della Yamaha. Deve capire che il campionato non è finito. E' chiaro che le cose devono andare in un altro modo".

 

Anche Lorenzo ha attaccato Valentino: "Non è normale che un tuo compagno di squadra ti tocchi tre volte, soprattutto quando io sono in lotta per il titolo: ha giocato sporco".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -