MotoGp, FP1 Sachsenring. Vola Pedrosa, Rossi buon settimo

MotoGp, FP1 Sachsenring. Vola Pedrosa, Rossi buon settimo

MotoGp, FP1 Sachsenring. Vola Pedrosa, Rossi buon settimo

SACHSENRING - Finalmente in pista. Valentino Rossi ha completato senza particolari problemi la prima giornata di prove libere del Gran Premio di Germania, ottavo round del mondiale MotoGp. Nella sessione dominata dallo spagnolo della Honda Repsol Daniel Pedrosa (1'22''521), il pesarese della Yamaha ha messo insieme un buon numero di giri, concludendo al settimo posto con il crono di 1'23''244, ad appena 20 millesimi dal compagno di squadra Jorge Lorenzo che l'ha preceduto.

 

Rossi, a 41 giorni dall'incidente al Mugello nel quale ha riportato la frattura scomposta della tibia e del perone della gamba destra, ha puntato soprattutto a riprendere confidenza con la sua M1 e gli automatismi di sempre con lavoro di messa a punto e gomme. Il recupero del 'Dottore' procede molto bene, come si è potuto apprezzare vedendolo allungare la gamba destra infortunata sull'asfalto o metter giù la sua Yamaha nelle curve verso destra.

 

Per il momento chi sembra esser messo abbastanza a posto è Pedrosa, tradizionalmente veloce sulla pista del Sachsenring. Lo spagnolo ha preceduto di 274 e 462 le Ducati di Casey Stoner e Nicky Hayden. Questi tre sono stati gli unici a scendere il muro dell'1'23''. Quindi c'è Ben Spies, quarto con la sua Yamaha del team Monster Tech 3 grazie al crono di 1'23''189. I distacchi sono molto risicati: tra l'americano e Loris Capirossi, 14esimo, ci sono solo quattro decimi.

 

Da sottolineare l'ottima prova della Honda del team Gresini di Marco Simoncelli, quinto con il crono di 1'23''204 davanti alle Yamaha di Lorenzo e Rossi. Ottavo Randy De Puniet (Honda LCR) davanti alla Honda Gresini di Marco Melandri (1'23''290) e alla Honda Repsol di Andrea Dovizioso (1'23''400).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -