MOTOGP - Gran Premio d'Italia, Stoner in pole: ''Scelte le gomme''

MOTOGP - Gran Premio d'Italia, Stoner in pole: ''Scelte le gomme''

Scarperia - Le Ducati volano al Mugello nel Gp d'Italia. Casey Stoner si e' aggiudicato una splendida pole position al termine di una sessione di qualifiche resa insidiosa dalle difficili condizioni meteo. Ottima prestazione anche per Loris Capirossi che ha conquistato il quinto tempo e la seconda fila. Stoner ha ottenuto la sua prima pole stagionale con un secondo di vantaggio sul secondo classificato il connazionale Chris Vermeulen.

Entrambi i piloti del Ducati Marlboro Team comunque sono andati bene anche nella precedente sessione disputata sull'asciutto, nel corso della quale hanno fatto registrate il terzo e quarto miglior tempo del fine settimana, con Capirossi staccato di appena 31 millesimi dal compagno di squadra. Verso l'ora di pranzo una pioggia intensa si e' abbattuta sulla pista toscana obbligando i piloti ad iniziare le qualifiche con le gomme "rain".

La pista a poco a poco si e' asciugata ma, poco prima che si potessero montare le "slick", un secondo acquazzone ha bagnato di nuovo l'asfalto. Stoner ha sfruttato al meglio il tempo a disposizione facendo registrare il crono migliore poco prima che ricominciasse a piovere, a circa 25 minuti dalla fine. Le gomme Bridgestone hanno dominato la sessione, piazzando sei piloti nelle prime sette posizioni.

Asciutto o bagnato non fa differenza per Casey Stoner che ha ottenuto oggi nel Gp d'Italia la pole position. "Mi serviva tempo per capire come si comportavano le Bridgestone sul terreno bagnato. Ci sono riuscito, pero' la gara di domani non sara' facile. Sono comunque soddisfatto del primo posto ed ho capito la differenza tra gomme da bagnato e quali usare domani". Casey Stoner sembra aver capito cosa fare domani nel Gp d'Italia con la sua Ducati a prescindere se il circuito sara' asciutto o bagnato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soddisfatto del secondo e' posto anche Chris Vermeulen. "Era un turno veramente difficile -dice ai microfoni di Italia 1-, c'era indecisione su quando uscire e che gomme usare. Sono orgoglioso di partire in prima fila in mezzo a due campioni come Rossi e Stoner".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -