MotoGp, Hayden tradito dalla 'saponetta'

MotoGp, Hayden tradito dalla 'saponetta'

MotoGp, Hayden tradito dalla 'saponetta'

INDIANAPOLIS - Amaro sesto posto ad Indianapolis per Nicky Hayden. Il pilota della Ducati ha dovuto rinunciare alla lotta per il podio dopo aver perso al terzo giro la "saponetta" sinistra che protegge il ginocchio nel momento di massima piega dopo aver colpito un "tombino" in un cordolo. "Non riesco ancora a crederci, sono delusissimo - ha affermato l'americano -. Nei primi giri stavo guidando con attenzione perché la pista con questo gran caldo era davvero molto scivolosa".

 

"Al terzo giro ho perso un attimo l'anteriore e con il ginocchio ho colpito un tombino su un cordolo dove si è strappato il velcro che trattiene la slide sinistra - ha rilevato -. Qui sono quasi tutte curve a sinistra. Da quel momento in poi ho guidato in maniera assolutamente precaria, non ho potuto forzare mai e sono arrivato a fine gara con la tuta completamente lacerata. Sono dispiaciuto in maniera incredibile, avevamo il passo per fare una grande gara".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -