MotoGp, Indianapolis day 2. Stoner: ''Mi aspettavo di esser più veloce''

MotoGp, Indianapolis day 2. Stoner: ''Mi aspettavo di esser più veloce''

MotoGp, Indianapolis day 2. Stoner: ''Mi aspettavo di esser più veloce''

INDIANAPOLIS - Casey Stoner non è riuscito a confermare la competitività mostrata nelle prove libere e in gara scatterà dalla sesta posizione nel Gran Premio di Indianapolis. Il pilota della Ducati auspicava di esser più veloce, ma durante la sessione ha avuto problemi nell'individuare un buon grip con le gomme dure. "Abbiamo dedicato molto tempo a cercare di migliorare la situazione", ha confessato l'australiano.

 

"Abbiamo provato un paio di modifiche ma quando abbiamo montato le gomme morbide mi sono reso subito conto che l'assetto non era perfetto - ha evidenziato -. Sono un po' dispiaciuto ma sono certo che possiamo aspettarci di essere più a posto in condizione gara. Penso che in gara potremo essere più veloci di alcuni dei piloti che ci sono stati davanti".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -