MotoGp, Laguna Seca day 1. De Angelis: ''C'è tanto da lavorare''

MotoGp, Laguna Seca day 1. De Angelis: ''C'è tanto da lavorare''

MotoGp, Laguna Seca day 1. De Angelis: ''C'è tanto da lavorare''

LAGUNA SECA - Quattordicesimo tempo per Alex De Angelis nella prima giornata di prove libere del Gran Premio degli Stati Uniti, nono round del mondiale MotoGp. Il sostituito di Hiroshi Aoyama nel team Interwetten si è messo alle sue spalle tre piloti, ma c'è ancora del lavoro da fare per ridurre il gap dai primi. Sul finale di turno una modifica al retrotreno ha reso la Honda più veloce, quindi sabato si continuerà a lavorare in questa direzione.

 

"Ho messo alle mie spalle tre piloti e questo è già un segnale positivo, anche se in realtà il distacco dai primi è pesante - ha osservato il sammarinese -. C'è tanto da lavorare, non ho ancora preso del tutto confidenza con questa moto".

 

"Nell'ultima parte del turno abbiamo però fatto una modifica al retrotreno e ha funzionato - ha spiegato -. Visualizzeremo quindi questo dato in telemetria per capire se sarà possibile andare in quella direzione per migliorare la stabilità e la trazione della moto".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -