MotoGp, Laguna Seca day 1. Vola Stoner: ''Il venerdì non conta''

MotoGp, Laguna Seca day 1. Vola Stoner: ''Il venerdì non conta''

MotoGp, Laguna Seca day 1. Vola Stoner: ''Il venerdì non conta''

LAGUNA SECA - Casey Stoner vola da far paura a Laguna Seca. L'australiano della Ducati è stato nettamente il più veloce nella prima giornata di prove libere del Gran Premio degli Stati Uniti, nono round del mondiale MotoGp, grazie all'ottimo 1'21''699. Il futuro numero uno della Honda ha impressionato anche nel ritmo sulla lunga distanza, abbattendo il muro dell'1'21'' per ben due volte. Ma l'ex campione del mondo, che già nel 2007 è salito sul gradino più alto del podio sulla pista del leggendario Cavatappi, frena, almeno a parole: "In tante occasioni quest'anno siamo stati veloci venerdì ma poi non siamo riusciti a progredire e abbiamo perso terreno sugli altri".

 

Stoner vuole "essere sicuro che non accada anche in questa occasione perché l'obiettivo non è essere davanti nel primo turno di prove ma domenica alla fine della gara", ha esclamato. In generale il pilota di casa Borgo Panigale si è detto soddisfatto di come è andata la prima giornata: "Abbiamo provato tante piccole modifiche di assetto perché dobbiamo migliorare un po' l'avantreno e adattare le regolazioni dei freni alle tante buche che ci sono sulla pista - ha spiegato -. Sono molte di più rispetto al passato, in quasi tutti i punti di frenata".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -