MotoGp, Laguna Seca. De Angelis stringe i denti e conclude 13esimo

MotoGp, Laguna Seca. De Angelis stringe i denti e conclude 13esimo

MotoGp, Laguna Seca. De Angelis stringe i denti e conclude 13esimo

LAGUNA SECA - Nonostante abbia corso con il pollice della mano sinistra fratturato, Alex De Angelis è riuscito comunque a portare a termine il Gran Premio degli Stati Uniti, undicesima prova del mondiale MotoGp, in tredicesima posizione. Il sammarinese della Honda del team Gresini si è detto molto dispiaciuto della caduta accorsa nel corso delle qualifiche e che l'ha costretto a stringere i denti. Ora attende con fiducia il Gran Premio della Repubblica Ceca del 17 agosto.

 

"E' stata una gara veramente difficile, sono molto dispiaciuto per quello che è successo in qualifica - ha dichiarato De Angelis -. Da metà gara in poi ho perso tanto tempo dietro a West: anche se fossi partito più avanti non avrei chiaramente potuto lottare per il podio, però il gruppo davanti a me era alla mia portata".

 

"In fin dei conti considero questa gara positiva, perché nelle condizioni in cui ho corso è difficile anche soltanto vedere il traguardo, e invece ho anche preso dei punti - ha aggiunto -.Peccato però perché c'erano tutte le condizioni per fare bene. La frattura al dito sarà guarita completamente in tempo per Brno".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -