MotoGp, Le Mans day 1. Rossi: ''Bello esser già veloci''

MotoGp, Le Mans day 1. Rossi: ''Bello esser già veloci''

MotoGp, Le Mans day 1. Rossi: ''Bello esser già veloci''

LE MANS - "E' bello esser già così veloci". Il primo acuto del weekend di Le Mans è di Valentino Rossi. Il pesarese della Yamaha, quasi risolti i guai con la spalla e soprattutto con la moto, si è messo già davanti a tutti, suonandole di santa ragione a Casey Stoner e Jorge Lorenzo. Confortante l'1'34''402, ottenuto all'ultimo giro con gomme dure ed usate. "Sono molto contento di come sono andate le cose e soprattutto del mio ultimo giro", ha detto il talento di Tavullia.

 

Rossi ha confessato che il balzo in avanti rispetto a Jerez è frutto della comprensione dei problemi accusati durante il weekend andaluso. Il nove volte campione del mondo ha anche aggiunto di soffrire "qualche dolore alla spalla in due o tre punti di frenata". La speranza è che con l'adrenalina delle qualifiche e della gara "si senta meno e non provochi problemi".

 

Storicamente la Yamaha è andata forte a Le Mans e lo dimostra anche il terzo tempo di Jorge Lorenzo a 140 millesimi: "Si sente soprattutto nelle parti particolarmente tortuose, quindi siamo fiduciosi per un buon weekend", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -