MOTOGP - Libere Gran Premio Cina, Valentino Rossi: ''Yamaha ancora non perfetta''

MOTOGP - Libere Gran Premio Cina, Valentino Rossi: ''Yamaha ancora non perfetta''

Shanghai, 4 mag. - (Adnkronos) - Bicchiere mezzo pieno per Valentino Rossi dopo le prime due sessioni di prove libere del Gp di Cina. Il pilota della Yamaha archivia il venerdi' con il sesto tempo. ''Non sono troppo soddisfatto per la posizione ma il distacco dal vertice e' minimo, appena 18 centesimi. Non e' male'', dice il 'dottore'.

''Siamo tutti molto vicini, gia' si puo' prevedere che la gara sara' una battaglia dura. Per questo, dobbiamo sfruttare ogni millimetro in ogni curva del tracciato per avere un minimo vantaggio. Sara' importante partire davanti'', aggiunge. ''Stiamo lavorando sodo per avere la moto nelle migliori condizioni, la M1 gia' si guida bene''. Per tenere testa alla Ducati, bisogna guadagnare qualche chilometro.

''Ci manca qualcosa in termini di massima velocita' sul dritto, ma stiamo dando massimo in tutti gli altri punti della pista dove la nostra moto e' piu' che competitiva. Ecco perche', alla fine, i tempi sul giro sono simili a quelli dei nostri rivali''.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Istanbul, il 22 aprile, Rossi e' stato tradito dalla gomme Michelin e si e' dovuto accontentare del decimo posto. ''Abbiamo lavorato con la Michelin e domani abbiamo altre soluzioni da provare. Abbiamo a disposizione un paio di opzioni, tra queste decideremo quale gomma utilizzeremo in gara''.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -