MotoGp, Lorenzo secondo a Misano: ''La gara non ha importanza''

MotoGp, Lorenzo secondo a Misano: ''La gara non ha importanza''

MotoGp, Lorenzo secondo a Misano: ''La gara non ha importanza''

MISANO (Rimini) - Jorge Lorenzo limita i danni a Misano portando a casa un secondo posto alle spalle del principale antagonista del campionato Dani Pedrosa. "E' andato molto forte - ha evidenziato il pilota della Yamaha -. Ho dato il massimo e secondo è il meglio che potevo fare". Lo spagnolo è apparso scosso dalla morte di Shoya Tomizawa, il pilota giapponese deceduto in seguito ad un terribile incidente durante la gara di Moto2.

 

"La morte è presente in questo sport, ma non lo pensi mai fino a quando non succedono certe cose - ha affermato il leader del campionato -. E' stato difficile concentrarsi sulla gara dopo aver saputo la notizia. Sono triste, sarà difficile tornare a pensieri normali". Il ricordo di Lorenzo di Tomizawa: "E' un momento molto triste, era un ragazzo molto allegro".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -