MotoGp, Lorenzo: ''peccato per le 4 cadute''

MotoGp, Lorenzo: ''peccato per le 4 cadute''

MotoGp, Lorenzo: ''peccato per le 4 cadute''

INDIANAPOLIS - Vittoria "facile" per Jorge Lorenzo ad Indianapolis. Un successo pesantissimo che, complice il ko di Valentino Rossi, riapre un mondiale che dopo Brno sembrava già chiuso. Ora il maiorchino fiuta il compagno di squadra, distante solamente 25 lunghezze. Il maiorchino ha risposto così alle critiche che gli sono piovute addosso dopo le scivolate di Donington Park e Brno. E Lorenzo si auto ammonisce: "non sono del tutto felice, quest'anno ho sbagliato troppo".

 

Lo spagnolo è consapevole che se avesse avuto più costanza ora sarebbe a ridosso di Valentino: "Se non fossi caduto quattro volte la mia posizione in classifica sarebbe diversa. Ma evidentemente per vincere bisogna sempre andare al limite. E quando si va al limite è più facile sbagliare". "Ora la mia situazione è diversa rispetto a Brno, ma 25 punti sono comunque tanti ", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -