MotoGp, Capirossi contro le gomme: "Sono troppo dure, vanno cambiate"

“Le gomme sono troppo dure e quindi troppo pericolose, devono essere cambiate”. Loris Capirossi, in un'intervista rilasciata a Motosprint, punta il dito contro i pneumatici, responsabili di buona parte delle cadute avvenute nel 2011

Loris Capirossi

“Le gomme sono troppo dure e quindi troppo pericolose, devono essere cambiate”. Loris Capirossi, in un'intervista rilasciata a Motosprint, punta il dito contro i pneumatici, responsabili di buona parte delle cadute avvenute nel 2011. “La situazione gomme nel 2011 non è mai stata chiara, così nel 2012 ho deciso che sceglierò personalmente le gomme per i piloti”, ha affermato l'imolese, che nel 2012 ricoprirà il ruolo di consulente nel campo della sicurezza su incarico di Carmelo Ezpeleta.

Il tre volte campione del mondo è stato chiaro: “ voglio fare quello che sto facendo adesso al fine di rendere la vita più facile per i piloti”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -