MotoGp, Melandri ottavo a Jerez: ''Passi in avanti''

MotoGp, Melandri ottavo a Jerez: ''Passi in avanti''

MotoGp, Melandri ottavo a Jerez: ''Passi in avanti''

JEREZ - Marco Melandri ha chiuso con un ottavo posto il weekend del Gran Premio di Spagna a Jerez. Un risultato decisamente migliore rispetto alla deludente trasferta in Qatar, anche se il portacolori della Honda del team Gresini non si è detto soddisfatto della prima parte della gara perché con il pieno di benzina non riusciva a guidare bene la sua RC212V.

 

"Ho fatto una buona partenza ma facevo fatica a gestire la moto, quando lasciavo i freni l'anteriore era molto instabile - ha spiegato il pilota di Ravenna -. Da metà gara in poi la situazione è migliorata ma con il sistema che controlla i consumi il motore ha perso potenza". Melandri ha duellato con il compagno di box Marco Simoncelli e successivamente con il finlandese della Ducati del team Pramac Mika Kallio per il settimo posto.

 

"Ho provato a ricuperarlo, ma lui era molto veloce in accelerazione e non riuscivo a farmi sotto in frenata", ha aggiunto il romagnolo. Il bilancio è positivo: "Abbiamo fatto un passo in avanti e continueremo a lavorare per fare ancora meglio".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -