MotoGp, Melandri ultimo in Qatar: ''Sono molto amareggiato''

MotoGp, Melandri ultimo in Qatar: ''Sono molto amareggiato''

MotoGp, Melandri ultimo in Qatar: ''Sono molto amareggiato''

LOSAIL (Qatar) - Dimenticare subito Losail. Marco Melandri ha chiuso il Gran Premio del Qatar all'ultimo posto. Il portacolori della Honda del team Gresini ha esternato tutta la sua delusione a fine gara: "E' stata una delle peggiori della mia carriera - ha esordito -. Purtroppo era impossibile guidare per me, ho faticato subito molto e dopo alcuni giri la situazione è ulteriormente peggiorata. Il freno motore saltava tanto e non riuscivo nemmeno più a frenare".

 

Melandri ha sofferto di chattering anche al posteriore: "Non c'era più connessione tra gas e motore non riuscivo più a gestire il gas aprivo in uscita di curva, a volte facevo fatica a dare potenza o a volte ne avevo troppa e la moto si muoveva", ha spiegato.

 

Chiaramente il bilancio sotto i riflettori di Losail è negativo: "E' stata una gara pessima che ha chiuso un week end altrettanto deludente - ha ammesso -. Adesso non mi resta che confidare nella squadra spero che mi aiuti a trovare una soluzione. Io purtroppo sono molto sensibile nella guida, il mio stile è particolare e questa moto non è la soluzione migliore per me. Sono molto amareggiato. "

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -