MotoGp, Motegi day 1. Hayden: ''Peccato per la caduta''

MotoGp, Motegi day 1. Hayden: ''Peccato per la caduta''

MotoGp, Motegi day 1. Hayden: ''Peccato per la caduta''

MOTEGI - Una caduta ha condizionato la prima giornata di prove libere del Gran Premio del Giappone di Nicky Hayden. L'americano, solo 13esimo, è scivolato mentre stava realizzando un buon giro: "E' un vero peccato perché era un giro molto veloce e il mio "ideal time" dice che poteva essere almeno il settimo tempo", ha affermato.

 

"Questo tracciato è un po' particolare, richiede più tempo per trovare le regolazioni adatte quindi, anche se le cose non sono andate particolarmente lisce, sono soddisfatto di essere vicino a dove volevamo e abbiamo le idee chiare sul cosa fare" nel weekend, ha detto il pilota della Ducati.

 

 "La sessione non è iniziata benissimo - ha detto ancora il portacolori della Ducati -. Ho avuto un problema ai freni che mi ha costretto a rientrare dopo un giro e in generale non sono riuscito a trovare il ritmo per due ulteriori uscite. Una successiva modifica di set up ha migliorato decisamente la situazione ma sfortunatamente a quel punto ho fatto un piccolo errore sul rampino e sono caduto".  

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -