MotoGp, Motegi day 1. Valentino torna a ruggire: ''Che sorpresa''

MotoGp, Motegi day 1. Valentino torna a ruggire: ''Che sorpresa''

MotoGp, Motegi day 1. Valentino torna a ruggire: ''Che sorpresa''

MOTEGI - Torna a ruggire Valentino Rossi. Il portacolori della Yamaha ha ottenuto la migliore prestazione nella prima giornata di prove libere del Gran Premio del Giappone in 1'48"174, precedendo di 213 millesimi la Honda Repsol di Andrea Dovizioso e tre decimi netti il compagno di squadra Jorge Lorenzo. "E' una grande sorpresa per me esser primo e questo mi fa felice - ha esordito il ‘Dottore' -. Mi aspettavo di soffrire molto con la spalla, ma in realtà va abbastanza bene".

 

"Questa è una pista dove ci sono molte staccate e credevo che avrei dovuto patire dolorE2, ha spiegato il pesarese. "Mi sono sentito molto bene sulla moto fin dall'inizio e abbiamo fatto un buon lavoro a livello di setup - ha analizzato il nove volte iridato -. Ho utilizzato il motore evoluzione, devo dire che la Yamaha ha fatto un ottimo lavoro".

 

Valentino ha spiegato che si sente la differenza in particolar modo con la "quarta e quinta marcia: funziona molto bene". Per il momento il futuro pilota della Ducati si gode "questa dolce sensazione" della leadership nell'auspicio che non arrivi la pioggia. Rossi ha voluto salutare anche Dani Pedrosa, che salterà la gara dopo il brutto incidente nelle libere: "Mi dispiace - ha affermato -. E' stato sfortunato, spero che non si sia fatto troppo male".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -