MotoGp, Mugello. Pedrosa è un fulmine anche nel warm-up

MotoGp, Mugello. Pedrosa è un fulmine anche nel warm-up

MUGELLO - Daniel Pedrosa continua ad esser il più veloce al Mugello. Il pilota della Honda Repsol si è preso la leadership del warm-up con il tempo di 1'49''750, unico in grado di abbattere il muro dell'1'50. Lo spagnolo ha preceduto il grande favorito del giorno, Jorge Lorenzo, staccato di 306 millesimi dal connazionale. Alle spalle della Yamaha numero 99 si è piazzata la Ducati di Casey Stoner. L'australiano, a 376 millesimi da Pedrosa, è alle prese con una GP10 particolarmente nervosa.

 

Senza Valentino Rossi, le speranze di podio per i colori italiani sono riposte in Andrea Dovizioso. Il forlivese della Honda Repsol ha fermato il cronometro sul tempo di 1'50''273, 39 millesimi più veloce di Loris Capirossi che ha ritrovato la sua Suzuki più efficiente dopo esser stato costretto ad abbandonarla ai box in qualifica per un problema al motore. Lontano il duo Honda-Gresini, con Marco Melandri e Marco Simoncelli solo al 12esimo e 13esimo posto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -