MotoGp, Pedrosa in pole a Jerez davanti a Lorenzo. Rossi quarto

MotoGp, Pedrosa in pole a Jerez davanti a Lorenzo. Rossi quarto

MotoGp, Pedrosa in pole a Jerez davanti a Lorenzo. Rossi quarto

JEREZ - Il risveglio di Daniel Pedrosa. Sarà infatti il portacolori della Honda del team Repsol a scattare davanti a tutti nel Gran Premio di Spagna a Jerez, secondo round del mondiale MotoGp. Lo spagnolo ha girato in 1'39''302, precedendo il connazionale Jorge Lorenzo (Yamaha, 1'39''487) e la Ducati di Casey Stoner (1'39''511). Valentino Rossi, che ha sofferto in particolar modo sul terzo e quarto settore, si è dovuto accontentare del quarto tempo, a 356 millesimi da Pedrosa.

 

Il campione di Tavullia ha preceduto di soli due millesimi un ottimo Nicky Hayden (Ducati) e la Honda del team di Lucio Cecchinello del francese Randy De Puniet (1'39''491). Colin Edwards (Yamaha Monster Tech 3) apre la terza fila davanti al compagno di squadra Ben Spies  e alla Honda Repsol di Andrea Dovizioso. Chiude la top ten la Honda Gresini di Marco Melandri, davanti alla Suzuki di Loris Capirossi. Penultimo Marco Simoncelli (Honda Gresini).

 

"Abbiamo problemi con la moto, non abbiamo miglioramenti rispetto al Qatar - ha commentato Pedrosa al parco chiuso -. Non cercavo la pole, ma di esser più avanti possibile. La cosa più importante è andar forte in gara". "Stiamo messi bene per la gara, anche se abbiamo fatto più fatica ad andare forte rispetto al mattino. Sono pronto per la battaglia", ha risposto Lorenzo. "Non siamo riusciti a migliorare rispetto al venerdì, abbiamo problemi all'anteriore. Ma la prima fila è importante per la gara", ha detto Stoner.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -