MotoGp, Phillip Island day 2. Lorenzo soffre: ''Sono un po' deluso''

MotoGp, Phillip Island day 2. Lorenzo soffre: ''Sono un po' deluso''

MotoGp, Phillip Island day 2. Lorenzo soffre: ''Sono un po' deluso''

PHILLIP ISLAND - Jorge Lorenzo sarà costretto a limitare i danni a Phillip Island. Lo spagnolo della Yamaha, quarto nelle qualifiche del Gran Premio d'Australia, dovrà correre in difesa a causa dei guai fisici che lo stanno condizionando in questo fine settimana. "Sono deluso per non aver potuto conquistare la prima fila per un solo misero millesimo, ma oggi non avevo il passo sufficiente", ha esordito il principale antagonista di Valentino Rossi per il titolo.

 

Lo spagnolo ha lamentato scarsa aderenza sul posteriore: "Nel warm-up cercherò di fare qualche modifica per cercare di salire il podio". Lorenzo ha rassicurato sulle sue condizioni fisiche: "Mi sento meglio rispetto al venerdì, ma non sono ancora al 100%; mi sento abbastanza debole, perché non sono stato in grado di mangiare molto". Lo spagnolo ci proverà: "Non ho niente da perdere, vado in pista per fare il massimo come faccio sempre".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -