MotoGp, Phillip Island day 2. Rossi: ''Lotterò con Stoner per la vittoria''

MotoGp, Phillip Island day 2. Rossi: ''Lotterò con Stoner per la vittoria''

MotoGp, Phillip Island day 2. Rossi: ''Lotterò con Stoner per la vittoria''

PHILLIP ISLAND - Cinquanta millesimi hanno separato Valentino Rossi dalla pole position di Casey Stoner. Il pilota della Yamaha del team Fiat si è detto molto soddisfatto dell'assetto della sua M1: "E' una prima fila molto importante - ha affermato il pilota di Tavullia -. Credo che possiamo fare una buona gara". Valentino, dopo la debacle di Estoril, si è concentrato sin dal venerdì sul set-up, effettuando comparazioni differenti sulle due moto a sua disposizione.

 

"Dobbiamo ancora verificare un paio di cose nel warm-up ed in base alle condizioni meteorologiche definiremo anche la scelta delle gomme. Ovviamente spero che sia asciutto". Il ‘Dottore' ha analizzato il sabato di Phillip Island: "Ho un buon setting e con l'ultima modifica che abbiamo fatto sono riuscito a fare un altro passo in avanti e siamo stati abbastanza veloci".

 

Un pizzico di delusione per la mancata pole position c'è: "Potevamo farla, ma purtroppo ho commesso un errore nell'ultima parte del mio giro e Stoner è stato in grado di andare un po' più veloce di me".

 

Rossi è apparso più in forma rispetto al compagno di squadra e diretto rivale per il titolo mondiale Jorge Lorenzo, condizionato da malanni fisici: "Abbiamo un vantaggio su Lorenzo, ed è importante per i punti in campionato, e spero che sarò in grado di lottare con Stoner per la vittoria", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -