MotoGp, pole in scioltezza per Lorenzo

MotoGp, pole in scioltezza per Lorenzo

MotoGp, pole in scioltezza per Lorenzo

ASSEN - Irraggiungibile. Sarà Jorge Lorenzo a scattare davanti a tutti nel Gran Premio d'Olanda, sesta prova del mondiale MotoGp. Ad Assen, il pilota della Yamaha ha dominato dal primo turno di prove libere candidandosi autorevolmente alla vittoria. Lo spagnolo, che guida il mondiale con 115 punti, ha preceduto di 282 millesimi la Honda LCR di Randy De Puniet e di 288 la Ducati di Casey Stoner. Si conferma in splendida forma anche Ben Spies, quarto con la sua Yamaha del team Tech 3.

 

L'americano, che a Silverstone ha conquistato il primo podio della carriera in MotoGp, ha girato in 1'34''926, facendo meglio per soli 73 millesimi del connazionale Nicky Hayden (Ducati). La seconda fila è completata da Andrea Dovizioso (Repsol Honda, 1'35''015), 147 millesimi più rapido del compagno di squadra Daniel Pedrosa. La top ten è completata dalla Honda Gresini di Marco Simoncelli, dalla Yamaha Tech 3 di Colin Edwards e dalla Ducati dello spagnolo Aleix Espargaró.

 

Non parteciperà al Gran Premio Marco Melandri, caduto malamente nelle prove libere. Il ravennate della Honda del team Gresini ha riportato lussazione posteriore della spalla sinistra, ma successiva risonanza ha escluso fratture. Occorreranno ulteriori accertamenti per chiarire se potrà tornare in sella alla sua RC212V già dalla prossima settimana al Montmelò.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -