MotoGp, preview Sachsenring. De Angelis fiducioso

MotoGp, preview Sachsenring. De Angelis fiducioso

MotoGp, preview Sachsenring. De Angelis fiducioso

SACHSENRING - Al Sachsenring è giunto tre volte secondo e tre volte terzo dal 2002 al 2007 nelle classi minori. Alex De Angelis arriva fiducioso all'appuntamento del Gran Premio di Germania, decima prova del mondiale classe MotoGp. "Il Gran Premio di Germania è senza dubbio uno dei miei preferiti - ha confessato il sammarinese -. Sono molto affezionato al circuito del Sachsenring, perché vi ho ottenuto la mia prima pole in carriera e qui salgo ininterrottamente sul podio dal 2002".

 

"Il tracciato è molto tecnico, vario e senza lunghi rettilinei, quindi sarà importante avere a disposizione un'ottima ciclistica, più che un motore molto potente - ha proseguito il portacolori del team Honda Gresini -. Mi aspetto molto da questa gara perché, a prescindere dai risultati deludenti delle ultime tre gare, stiamo attraversando un buon periodo di forma, testimoniato dalle performance raggiunte in prova".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

De Angelis è reduce da una caduta nel Gran Premio d'Olanda. "Purtroppo finora abbiamo avuto un po' di sfortuna, mentre nell'ultima gara ho forse avuto un po' troppa foga - ha ammesso il Titano -. Sapevo di avere un ottimo ritmo e non volevo perdere il contatto con il gruppo di piloti davanti a me". "Con le nuove gomme Bridgestone mi trovo molto a mio agio, e da inizio stagione sono migliorato a livello di ritmo di gara e di feeling con la moto, quindi sono fiducioso perché anche in Germania le gomme ricopriranno un ruolo fondamentale", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -