MotoGp, Qatar day 2. Hayden nono: ''Potevo fare meglio''

MotoGp, Qatar day 2. Hayden nono: ''Potevo fare meglio''

LOSAIL (Qatar) - Nicky Hayden chiude la terza fila dello schieramento del Gran Premio del Qatar, round d'apertura del mondiale MotoGp. L'americano della Ducati non è andato oltre il crono di 1'56''163, anche se ha spiegato che il suo "ideal time", ovvero il giro perfetto unendo i migliori parziali da lui ottenuti nel corso della sessione, gli avrebbero permesso di scendere sotto il muro dell'1'56. L'ex campione del mondo durante le qualifiche ha lavorato sull'assetto della GP10.

 

"Abbiamo fatto delle modifiche che mi hanno aiutato molto nei curvoni veloci - ha spiegato "Kentucky Kid" -. Dovrò cercare di sfruttare il potenziale, anche se partirò dal lato più sporco della pista". Hayden promuove le sue qualifiche: "Ho fatto il tempo con la gomma morbida, con la quale avevamo dei problemi e ciò vuol dire che stiamo facendo passi in avanti. Ora dobbiamo progredire".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -