MotoGp, Rossi sfida Lorenzo: ''Il Mondiale? Non è impossibile''

MotoGp, Rossi sfida Lorenzo: ''Il Mondiale? Non è impossibile''

MotoGp, Rossi sfida Lorenzo: ''Il Mondiale? Non è impossibile''

SACHSENRING - Valentino Rossi e Jorge Lorenzo sono separati da 104 punti. Ma per un nove volte campione del mondo, con una gamba destra ancora malconcia dopo il grave incidente del 5 giugno scorso al Mugello, possono esser addirittura recuperabili. Il "Dottore", alla vigilia del Gran Premio di Germania, ottavo round del mondiale MotoGp al Sachsenring, lancia il guanto di sfida al compagno di box, in splendida forma dopo le tre vittorie consecutive a Silverstone, Assen e Montmelò.

 

Valentino ha puntualizzato che al Sachsenring "non potrò essere subito al passo con i migliori", ma nelle prossime gare darà il tutto per tutto per poter ricucire l'ampio margine che lo separa da Lorenzo. "Sarà molto difficile, ma non impossibile - ha evidenziato -. Ci sono tante gare ancora da fare e 100 punti in 11 gare non è impossibile". Rossi ha ammesso di "non esser tornato per rientrare in lotta per il mondiale, ma con le gare in moto non si sa mai". Insomma il concetto è chiaro: Valentino ha anticipato i tempi di recupero perché vedere Lorenzo vincere a mani basse proprio non lo digeriva. Chiaro l'intento: dimostrare, come se non ce ne fosse bisogno, che il numero uno è lui.

 

Dopo l'operazione, i medici avevano previsto per Rossi uno stop di almeno cinque mesi. Ma il ‘Dottore' ha chiarito che il suo non si è trattato di un recupero ‘miracoloso'. "Io non gioco a calcio, vado in moto e tutti quelli che fanno questo sport sono abituati a guarire in fretta", ha affermato. Nonostante il via libera dei medici, Rossi è consapevole di non essere al top della condizione: "L'unico grande dubbio è se ce la faccio a fare tutta la gara perché dopo un po' mi fa male il ginocchio e perdo un po' la forza". Ma, ha affermato il pesarese, "mi mancava la moto, lavorare con il mio team, l'adrenalina".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -