MotoGp, Sachsenring. Stoner trionfa sul bagnato davanti Rossi. Ko Pedrosa

MotoGp, Sachsenring. Stoner trionfa sul bagnato davanti Rossi. Ko Pedrosa

MotoGp, Sachsenring. Stoner trionfa sul bagnato davanti Rossi. Ko Pedrosa

SACHSENRING - Irraggiungibile sull'asciutto nelle qualifiche, irraggiungibile sul bagnato in gara. Casey Stoner, dopo aver dominato a Losail, Donington Park ed Assen, ha trionfato anche sul circuito del Sachsenring, che ha ospitato la decima prova del mondiale MotoGp. L'australiano, in una gara ad eliminazione (ko per caduta Jorge Lorenzo, Daniel Pedrosa, Marco Melandri e Colin Edwards), ha preceduto con ampio margine Valentino Rossi, il quale torna leader del mondiale.

 

Con questo secondo posto, infatti, il portacolori del team Fiat Yamaha è tornato in testa al mondiale con 187 punti, con un margine di 16 lunghezze su Pedrosa e 20 su Stoner.

 

Bellissima la gara anche di Chris Vermeulen, vero mago della pioggia. L'australiano della Suzuki è riuscito a precedere il sammarinese Alex De Angelis. Ancora una bella prova per il forlivese Andrea Dovizioso, quinto con la sua Honda del Jir Team Scot. Alle spalle del romagnolo si è piazzato il francese della Ducati del team Pramac di Sylvain Giuntoli, la Suzuki del rientrante Loris Capirossi e la Honda LCR di Randy De Puniet.

 

Giornata stortissima per il team Honda Repsol. Pedrosa è caduto mentre si trovava ampiamente in testa alla corsa; mentre Nicky Hayden è stato rallentato da un problema meccanico. Da segnalare la caduta di Marco Melandri, autore fino al momento del ko di una bellissima gara che l'aveva portato sino al settimo posto. Ora i bolidi della MotoGp fanno rotta negli Stati Uniti. Tra sette giorni si corre a Laguna Seca. Ancora una pista amica per la Ducati e per Stoner.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -