MotoGp, Spies secondo ad Indianapolis: ''Fantastico''

MotoGp, Spies secondo ad Indianapolis: ''Fantastico''

MotoGp, Spies secondo ad Indianapolis: ''Fantastico''

INDIANAPOLIS - Ben Spies prende sempre più confidenza con la MotoGp. Ad Indianapolis il texano ha conquistato il suo miglior piazzamento stagionale dopo il terzo posto arpionato a Silverstone, portando la sua Yamaha Monster del team Tech 3 al secondo posto alle spalle della Honda Repsol di un imprendibile Dani Pedrosa. "E' il mio primo anno e tutto sta funzionando molto bene - ha esordito il campione del mondo 2009 di Superbike -. E' stato fantastico salire sul podio davanti ai miei familiari, amici e pubblico".

 

Scattato a fionda dalla pole, Spies ha tenuto il comando della gara per poi cedere il passo a Pedrosa: "Dani era più forte, non ero alla sua altezza - ha confessato l'americano -. Ho fatto una gara intelligente. La pista era in condizioni difficile, molto scivolosa, ed io ho pensato ad arrivare senza commettere errori".

 

"Durante la gara ho imparato ad esser consistente, perchè era facile incappare in una scivolata ha proseguito l'americano -. Sapevo che Jorge (Lorenzo, ndr) mi vedeva ed io ho pensato a spingere ed esser costante", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -