MotoGp, Spies straordinario a Valencia: ottimo settimo posto

MotoGp, Spies straordinario a Valencia: ottimo settimo posto

MotoGp, Spies straordinario a Valencia: ottimo settimo posto

VALENCIA - Ben Spies ha dimostrato tutta la sua classe che l'ha portato a conquistare il titolo 2009 in Superbike completando il primo weekend con la Yamaha YZR M1 con un ottimo settimo posto nel Gran Premio della Comunità Valenciana, round conclusivo del mondiale MotoGp. "E' stata una buona giornata - ha affermato il texano -. La partenza è stata buona, poi i primi sette giri sono stati duri perché non avevo molto feeling con la moto".

 

A metà gara, però, Spies ha trovato il ritmo giusto cominciando a recuperare posizioni su posizioni fino alla settima piazza: "Dopo aver passato Dovizioso ho visto più avanti Nicky Hayden e Toni Elias. Sapevo che non sarei riuscito a raggiungerli, perciò mi sono limitato a tenere il mio passo. Diciamo che andavo anche forte". Il bilancio del texano è più che ottimo: "è stato un weekend da sogno, la sensazione è simile a quando si vince una gara in Superbike".

 

"Arrivare settimi su una pista non particolarmente favorevole è un ottimo risultato - ha chiosato -, ma quello che più mi da soddisfazione sono i progressi fatti nel fine settimana che era il nostro obiettivo numero uno". Da lunedì Spies comincerà il lavoro in vista della prossima stagione. L'impressione è che i "fantastici 4" diventeranno nel 2010 5 per la gioia dei numerosi fans del texano, conquistati dai modi semplici e dalla grinta di questo giovane talento.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -