MotoGp, Spies: "Una stagione con alti e bassi"

MotoGp, Spies: "Una stagione con alti e bassi"

VALENCIA - "E' stata una stagione con alti e bassi". Così Ben Spies dopo essersi visto sfuggire la vittoria per appena 15 millesimi. "E' stato un anno difficile - ha affermato il portacolori della Yamaha -. Ma posso sentirmi anche contento. Ora devo cercare di esser più costante per cercare di lottare per le posizioni di vertice. So su cosa dovrò lavorare per migliorarmi".

 

Spies ha poi tirato in ballo anche la sfortuna, con una serie di brutte cadute che l'hanno condizionato dal punto di vista fisico: "Dovrà cercare di guidare meglio e con la 1000 proveremo a colmare il divario che ci separa dalla Honda. Se ci riusciremo potremo anche lottare per il campionato".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -