MotoGp, splendido podio per Dovizioso a Sepang: ''sono felicissimo''

MotoGp, splendido podio per Dovizioso a Sepang: ''sono felicissimo''

MotoGp, splendido podio per Dovizioso a Sepang: ''sono felicissimo''

SEPANG - Primo podio in MotoGp per Andrea Dovizioso. A Sepang il forlivese della Honda del Jir Team Scot è stato protagonista di una straordinaria prestazione, difendendo il terzo posto conquistato al via grazie ad un'ottima partenza dagli attaccati di Nicky Hayden, quest'ultimo in sella alla Honda Repsol che il romagnolo erediterà dopo il Gran Premio della Comunità Valenciana. "Sono felicissimo, è arrivato il primo podio dopo una stagione ricca di soddisfazioni".

 

Si tratta di un risultato che il pilota di Forlì ha definito "importante" per se e la squadra. "Avrei voluto regalare altri podi al team, ma spero che questo li ripaghi lo stesso per tutto il lavoro fatto quest'anno - ha dichiarato Dovizioso -. Ma è un ringraziamento anche per i sette anni in cui abbiamo gareggiato insieme; con il Team Scot ho vinto il mondiale 125 e ci tenevo a cogliere un risultato importante, visto che l'anno prossimo sarò nel Team HRC".

 

Il podio è arrivato al termine di una gara difficile, dove ogni minimo errore era vietato. "Valentino (Rossi, ndr) e Dani (Pedrosa, ndr) hanno guadagnato terreno, mentre Nicky (Hayden, ndr) mi è sempre stato alle spalle - ha raccontato -. Ho guidato da solo, concentrandomi su me stesso, perchè non avevo riferimenti davanti e sentivo la Honda di Nicky avvicinarsi ad ogni curva, non sapevo se mi avrebbe sorpassato e come".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ho sfruttato al massimo le gomme, che in queste condizioni scivolavano molto, e dovevo guidare tirando su la moto presto - ha proseguito -. Negli ultimi giri Nicky mi ha passato ma sono riuscito a ripassarlo e terminare sul podio", ha concluso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -