MotoGp, test a Jerez. Pedrosa precede Rossi e Lorenzo

MotoGp, test a Jerez. Pedrosa precede Rossi e Lorenzo

MotoGp, test a Jerez. Pedrosa precede Rossi e Lorenzo

JEREZ - Daniel Pedrosa è stato il più veloce nella sessione di test che si è svolta a Jerez De La Frontera all'indomani del Gran Premio di Spagna vinto da Jorge Lorenzo. Lo spagnolo della Honda del team Repsol, che disponeva di una RC212V rinnovata nel motore e sospensioni, ha effettuato ben 60 tornate, la migliore delle quali in 1'39''425, precedendo di 55 millesimi la Yamaha di Valentino Rossi, protagonista di una caduta senza conseguenze fisiche dopo 12 giri.

 

Il "Dottore", nonostante l'inconveniente, si è concentrato su alcune modifiche al motore e sull'assetto in entrata in curva. Terzo Lorenzo, a 81 millesimi da Pedrosa. Promosso il propulsore in casa Yamaha, che verrà utilizzato nel prossimo Gran Premio di Francia in programma a Le Mans. Sorprende il francese della Honda del team di Lucio Cecchinello Randy De Puniet, che ha fatto registrare il quarto tempo (1'39''609) davanti alla Honda Repsol di Andrea Dovizioso.

 

Il forlivese (1'39''760) ha provato con risultati discretamente soddisfacenti il nuovo forcellone, precedendo di 26 millesimi la Ducati di Casey Stoner che non è riuscito a migliorare il crono effettuato al mattino. Segue la rossa di Nicky Hayden, la Yamaha del campione del mondo di Superbike Ben Spies e la Suzuki di Loris Capirossi, che oltre al telaio si è concentrato in prove di gomme. La top ten è stata chiusa da Colin Edwards. Undicesimo e quattordicesimo tempo per le Honda Gresini di Marco Melandri e Marco Simoncelli.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -