MOTOGP - Test a Phillip Island, day 2: caduta per Capirossi

MOTOGP - Test a Phillip Island, day 2: caduta per Capirossi

PHILLIP ISLAND – Una caduta, nel corso di una simulazione di qualifica, ha rovinato la seconda giornata di test di Loris Capirossi sul circuito australiano di Phillip Island. Il pilota di Imola è riuscito comunque a completare 62 tornate, la più rapida in 1’31’’545 che gli valsa l’ottavo tempo di giornata.


Capirossi ha approfittato della pioggia caduta in mattinata per provare per la prima volta la sua Suzuki in condizioni di asfalto viscido. Nel pomeriggio, complice il sole, la pista è tornata ad asciugarsi, permettendo al campione romagnolo di svolgere il programma di lavoro previsto.


Nel finale, con pneumatici da qualifica, è incappato in una caduta. “Non mi sono fatto niente di che – ha rassicurato l’imolese – Domani (venerdì, ndr) tornerò in pista per completare quanto stabilito”. Molto probabilmente Capirossi simulerà una gran premio ed un giro da qualifica.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -