MotoGp, test a Sepang. Brutto spavento per Simoncelli

MotoGp, test a Sepang. Brutto spavento per Simoncelli

MotoGp, test a Sepang. Brutto spavento per Simoncelli

SEPANG - Brutto spavento per Marco Simoncelli nell'ultima giornata di test sul circuito malese di Sepang. Il portacolori della Honda del team Gresini è incappato in un high-side in un punto del tracciato dove si viaggia ad oltre cento chilometri orari. Il ‘Leone' di Coriano, fortunatamente, ha riportato solo abrasioni sulla gamba e braccio sinistro: "A pensarci bene posso dire di essere stato fortunato, poteva andare decisamente peggio", ha dichiarato ‘Super Sic'.

 

Simoncelli ha così descritto la violenta botta sull'asfalto: "Sono uscito con le gomme nuove e dopo metà giro sono rientrato per i soliti problemi - ha esordito -. Ho fatto una verifica tecnica e sono ripartito e nella prima curva a sinistra pur essendo stato attento (forse non lo sono stato abbastanza) la moto mi ha catapultato via".

 

Dopo la caduta il romagnolo non si è perso d'animo, tornando subito al lavoro: "La seconda parte della giornata è stata positiva la moto la guidavo abbastanza bene e decisamente meglio di giovedì - ha confessato -.  Il feeling è cresciuto ed il tempo che ho fatto non è stato casuale. Adesso dobbiamo riordinare le idee e pensare ad un piano di battaglia per i prossimi test insomma vado via con un buon morale".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -