MotoGp, test a Sepang day 2. Comanda Stoner, ma il polso fa male

MotoGp, test a Sepang day 2. Comanda Stoner, ma il polso fa male

MotoGp, test a Sepang day 2. Comanda Stoner, ma il polso fa male

SEPANG - Il dolore al polso continua a tormentare Casey Stoner. Tuttavia l'australiano della Ducati è stato il più veloce nella seconda giornata di test sul circuito malese di Sepang, grazie al tempo di 2'01''483. L'ex campione del mondo in carica, che venerdì ha completato solo 24 giri, spera in un miglioramento delle sue condizioni fisiche per provare a fare dei long run.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il polso mi da molto fastidio e non riesco a fare più di due o tre giri di seguito - ha confessato Stoner -. Così è difficile lavorare sul set up, perché mi devo fermare troppo spesso". Nonostante il dolore, il portacolori della Ducati ha spiegato di esser riuscito a migliorare il feeling con la GP9 anche se non riesce a guidare come vorrebbe. "Abbiamo fatto delle modifiche al posteriore che hanno migliorato molto la situazione nell'area dove soffriamo di più ed adesso la moto è più facile da guidare", ha ammesso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -