MotoGp, test a Sepang. Stoner l'unico ad impensierire le Yamaha

MotoGp, test a Sepang. Stoner l'unico ad impensierire le Yamaha

MotoGp, test a Sepang. Stoner l'unico ad impensierire le Yamaha

SEPANG - A sandwich tra le Yamaha di Valentino Rossi e Jorge Lorenzo. Casey Stoner è stato l'unico ad avvicinare il passo dei due bolidi della casa del Diapason nella due giorni di test sul circuito malese di Sepang. Venerdì l'australiano della Ducati ha completato 44 giri, realizzando la migliore prestazione in 2'01''320. "I tempi non sono ancora quelli che vorremmo - ha evidenziato il campione del mondo del 2007 -. Dobbiamo levare un altro paio di decimi con le gomme dure".

 

Tuttavia, ha proseguito, "girare con costanza in 2'01.9 e 2'02.0 è già un buon ritmo". "Considerando che stiamo usando un motore diverso rispetto a quello che abbiamo avuto per tre anni, e che abbiamo vari particolari della ciclistica da regolare al meglio, direi che non ci possiamo lamentare del punto in cui siamo", ha chiosato.

 

Nonostante le difficili condizioni meteo Stoner si è detto contento dei progressi: "Abbiamo migliorato la messa  punto della moto lavorando soprattutto sulle regolazioni del forcellone". La sensazione è che il vero potenziale della GP10 deve esser ancora tirato fuori: "C'è del lavoro da fare ma abbiamo altre due sessioni prima dell'inizio del campionato. In generale sono soddisfatto di come è andata".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -