MotoGp, una 'pensione' nei rally per Valentino Rossi

MotoGp, una 'pensione' nei rally per Valentino Rossi

MotoGp, una 'pensione' nei rally per Valentino Rossi

Una "pensione" sulle quattro ruote per Valentino Rossi. Ma in F1, bensì nei rally. "E' sempre stata una mia grande passione - ha confessato il pilota di Tavullia -. Mio padre Graziano guidava anche auto rally, quindi mi auguro di dedicarmi a questa specialità per una decina d'anni". L'otto volte campione del mondo ha ricordato che è legato alla Yamaha per altri due anni, ma ha ammesso che entro il 2010 deciderà sul proprio futuro. "Prima, però, vinco un altro paio di Mondiali in moto".

 

Per la F1 lo stesso Valentino ha spiegato che è troppo tardi, ma ancora una volta ricordato di esser stato vicinissimo a passare alla Ferrari nel 2006. "Ho avuto lunghe trattative - ha spiegato -. C'era un progetto serio per fare il test driver nel 2007 e passare alle corse nel 2008. Ma alla fine ho deciso di rimanere in moto ed ora non c'é spazio di tornare indietro".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -