MOTOGP - Vale che ti succede?

MOTOGP - Vale che ti succede?

DONINGTON PARK – Cosa c'è che non va in Valentino Rossi? E' la domanda che si stanno ponendo esperti ed appassionati del mondo delle due ruote dopo il deludente quarto posto nel Gran Premio di Gran Bretagna, ottava prova del campionato MotoGp. A rendere più amaro il piazzamento è stata la quinta vittoria stagionale di Casey Stoner, sempre più leader del campionato con un margine di 26 punti di vantaggio su Rossi stesso. Sabato prossimo ad Assen Valentino potrà iniziare la rimonta sull'australiano della Ducati numero 27. Sarebbe fondamentale un successo sia per il proprio morale e sia per dar credito alle sue possibilità di mondiale.

Valentino, nel weekend di Donington, è sembrato un lontano parente di se stesso. Oltre a due innocue cadute che l'hanno rallentato nella preparazione della sua moto, ha pagato anche dal compagno di squadra Colin Edwards, poleman sabato e secondo domenica. Pesa anche il lungo in gara mentre si trovava in terza posizione in rimonta su Edwards e il successivo crollo performante delle gomme Michelin.

Ma quali sono i problemi che stanno mettendo in crisi il talento del sette volte campione del mondo? Se in Qatar, Turchia e Cina sono mancati i cavalli alla sua M1, a Le Mans e Donington sono state le gomme a non consentire a Rossi di battagliare con Stoner. Ad onore del leader del mondiale c'è anche da affermare come quest'ultimo sia un avversario tosto, che non lascia nessun spazio al pesarese, pronto a respingere gli assalti del pilota della Yamaha. Proprio come faceva Rossi nello scorse stagioni, indebolendo in questo modo mentalmente gli avversari (ricordare Sete Gibernau nel 2005). Il talento italiano non ha mai avuto in carriera cali di concentrazione (eccezion fatta parte la caduta di Valencia 2006 che gli è costata il titolo mondiale ai danni di Nicky Hayden), non soffrendo neanche la pressione degli avversari. E' questione forse di fiducia in se stesso e nel team. Assen emetterà il proprio verdetto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovanni Petrillo

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -